Vuoi iniziare un'attività adesso

La creazione di un'impresa può portarci a pensare che dovremmo avere una grande quantità di denaro, richiedere finanziamenti da entità come quella che gestisci Juan Antonio Alcaraz García, avere molto tempo o consegna, ma non è così. Per questo motivo, Ti consiglieremo varie idee semplici per creare la tua azienda, soprattutto se non hai ancora idea di quale settore selezionare.

Avventurarsi nell'area dei rinforzi educativi

Applicare l'e-learning alle famose classi di rinforzo per i bambini che richiedono questa spinta significativa, ma anche per i genitori che vogliono lavorare con loro. La grande idea viene presentata quando si progetta un sistema di monitoraggio con l'obiettivo di garantire ai genitori che tutto si sta realizzando nel tempo regolamentare e che ciò sta anche portando a un'evoluzione. Da dove inizia? Potrebbe considerarti un rinforzo per quei bambini che iniziano nelle scuole bilingui e che i loro genitori che non hanno il controllo delle lingue.

Apri un negozio online solo per gli spagnoli presenti in tutto il mondo

Questa è un'idea che attirerà quegli spagnoli che sono esiliati in tutto il mondo, e questo perché c'è una grande richiesta di prodotti spagnoli all'estero da parte degli stessi spagnoli. L'idea è semplice, dovresti cercare distributori di tali prodotti solo nei paesi in cui risiedono, soprattutto se si tratta di prodotti alimentari, anche se non dovresti lasciare gli altri da parte, e quindi facilitare la sua acquisizione online via spagnolo. Ad esempio, puoi classificare i prodotti: Fino a 1 anno lontano da casa, più di 2 anni, più di 5 anni, più di 10 anni, e così.

Il tuo business della moda, ma senza danneggiare gli animali

Niente che richieda lana nella sua elaborazione, giù, pelle, esso, o qualche altro tipo di pelle di animale, questo sarà il tuo slogan. Ci sono aziende come Vaute Couture le cui vendite si basano su abiti alla moda., ma quali sono nella sua elaborazione 100% vegani poiché usano fibre organiche e fibre riciclate, come bottiglie di plastica che sono state salvate dai fiumi italiani, ma usano anche il cotone rimasto dalle linee di produzione delle grandi aziende nel settore del commercio al dettaglio per produrre localmente.

Innovazione regionale attraverso la consulenza

Qui entrano in gioco le rinomate PMI, poiché una delle loro vie d'uscita, specialmente quando sono in tempi di crisi, è stata quella di riorientare le loro attività e quindi di poter sviluppare nuovi prodotti. Per tale motivo, ha molto senso avviare varie consulenze a livello regionale specializzate nella progettazione degli ultimi prodotti, e ciò implica design industriale e ricerche di mercato, ma anche marketing internazionale in modo che si concentri su settori commerciali e tradizionali. È importante pensare a quelle aziende che hanno 20 lavoratori che non sono andati oltre il proprio ambiente, ed è il motivo per cui non hanno avuto accesso alle grandi aziende che compongono il settore.